WORKSHOP

Vivere nel Ritmo

Vivere la forza del ritmo, lasciando che ci coinvolga sempre di più, strumento prezioso per il proprio benessere quotidiano


Connettendoci più in profondità con i benefici del suonare in cerchio possiamo nutrire il nostro potere* personale.
Sentirci dunque efficaci, avere la consapevolezza di
poter incidere sugli eventi o di poter fluire con essi in modo creativo, ed intanto godere di una sempre miglior autostima,
oltre ovviamente ad imparare sempre di più a fare e godere di buona musica!
Per questo Drum Circle Spirit, in collaborazione con colleghi esperti nell’ambito della condivisione in musica, ha creato per te diverse opportunità


Ecco i nostri workshop,
creati apposta per regalarti una full immersion nel potere del ritmo

* Il “potere” può e dovrebbe essere vissuto come assunzione di responsabilità, capacità personale, forza, energia, autopotenziamento, incremento delle proprie possibilità… «potere di» fare, e di essere.
Questo «potere di» è contemporaneamente improntato alla propria emancipazione e a quella dell’altro, assieme alla solidarietà e all’interdipendenza con l’altro; è immediatamente un «potere con» l’altro.

L’espansione della capacità di ascolto e di apprezzamento di se stessi e dell’altro tramite il ritmo influisce nella capacità di percepire sé, l’altro e il “mondo” come una sorgente di risorse e di bellezza con cui collaborare.

Il Drum Circle e la musica circolare rivelano capacità di apertura al di là del conosciuto, e spingono la coscienza nel reame del “mistero” dove tutto può accadere, nella percezione di qualcosa di sottile e più ampio della realtà materiale conosciuta, immergendoci in quella qualità che chiamiamo Spirito e che permea ogni aspetto della vita, se sappiamo coglierla.

Il Drum Circle è dunque un ottimo strumento per sostenere qualsiasi seminario di crescita interiore,
che sia di danza, meditazione, psicoterapia, bioenergetica, counseling, lavoro sui traumi, costellazioni familiari, etc etc…

Dato che la musica che accade nel cerchio è sempre un riflesso della relazione con se stessi e con gli altri partecipanti, a qualsiasi livello del seminario in corso si possono riscontrare e valorizzare gli effetti del lavoro portato avanti dagli insegnanti.

Il Drum Circle può essere usato sia all’apertura di un seminario, che durante, che alla fine.

Dona l’opportunità di integrare le esperienze che i partecipanti stanno vivendo, in un modo divertente e stimolante.
Qualsiasi sia la tematica, ogni persona riceverà dal cerchio di percussioni il giusto massaggio sonoro che le permetterà di equilibrare la propria energia vitale, il bilanciamento fra energia maschile e femminile, attiva e passiva, e di stimolare l’intuizione in sincronia con le aree legate alla logica.

Il Drum Circle, grazie al forte impatto a livello uditivo-visivo-cenestesico, è in grado di stimolare un’esperienza panoramica a livello percettivo, stimolando l’apertura del cuore dei partecipanti in un contesto di vitalità e trasformazione.

Il suono del tamburo ci collega direttamente al battito del cuore ed il fatto di non dover seguire un pattern prestabilito ci aiuta a lasciar fluire lo scorrere della coscienza durante l’esperienza, così che tensioni vengano rilasciate, mentre comprensioni intuitive accadono momento per momento e l’espansione del benessere si sviluppa nel corpo, nella mente e nelle emozioni.

Inoltre, il forte pathos collettivo percepito più volte durante il Drum Circle aiuta i singoli individui a riconoscere e nutrire l’appartenenza all’anima del gruppo con cui condividono gli intenti, dando loro forza e stabilità e rendendo solida la possibilità di condividere il rapporto, come amici.

Drum Circle Spirit invita insegnanti di crescita personale e maestri spirituali a servirsi di questo strumento, per solidificare le metafore trasmesse e celebrare l’intento degli incontri, così da onorare la presenza degli esseri umani che vi prendono parte, come membri di una grande famiglia in cui ognuno ha il suo posto, ognuno ha un valore, nessuno è più in alto o in basso degli altri.

Verifica nel nostro calendario la presenza o meno di eventi o seminari di formazione al Drum Circle facilitato!